Sardegna

Traghetti Sardegna

UNA REGIONE INCONTAMINATA E LA SUA BELLA VITA

Traghetti Sardegna

Traghetti per la Sardegna dai principali porti italiani

I traghetti per la Sardegna sono uno dei mezzi maggiormente utilizzati per raggiungere la magnifica isola. La Sardegna è una delle mete più ambite nel Mediterraneo. Le spiagge paradisiache, la costa mozzafiato, il buon cibo e la movida la rendono terra ambita da giovani e famiglie.

Grazie alle comapagnie navali come Moby, Tirrenia e Grimaldi Lines è possibile prenotare il proprio traghetto per la Sardegna in qualsiasi periodo dell’anno. Potete approdare a Cagliari partendo dai porti di Civitavecchia, di Napoli e Palermo; se scegliete il porto di Olbia, lo potete raggiungere dai porti di Civitavecchia e di Genova; da quest’ultimo porto è anche possibile salpare alla volta di Porto Torres.

Utilizza il nostro centro prenotazione e acquista il tuo biglietto per il traghetto in Sardegna!

Traghetti Sardegna: Civitavecchia, Genova, Livorno…

Tanti modi di raggiungere la Sardegna in traghetto con Navitalia

Trattandosi di una delle mete turistiche più apprezzate in Europa sia da stranieri che da italiani, i modi per raggiungere la Sardegna in traghetto sono tanti. Su Navitalia puoi acquistare qualsiasi tipo di traghetto per la Sardegna facilmente, in pochi step e online.

Potrai scegliere di partire dai principali porti italiani che si affacciano sul mar Tirreno. Civitavecchia è il porto che offre più tratte e navi tutto l’anno. Da qui potrai infatti arrivare ad Olbia, Cagliari, Porto Torres e Arbatax. Poco più a nord il traghetto Livorno-Olbia ti permetterà di essere in poche ore in Sardegna. Ancora più a nord potrai scegliere tra i traghetti Genova Sardegna, optando per destinazioni come Olbia, Porto Torres e Arbatax. Dai porti di Napoli e Palermo potrai invece imbarcati per traghetti diretti a Cagliari e da Pimbino potrai andare direttamente ad Olbia.

Cosa aspetti?! Prenota ora il tuo traghetto per la Sardegna!

CLIMA
SARDO

Immersa nel Mediterraneo, la Sardegna non può che beneficiare di tutti gli aspetti positivi che questo mare dona alle terre che lambisce. Gli inverni sulle coste sono miti e le estati sono particolarmente calde e ventilate, con la quasi totale assenza di precipitazioni.
Nell’entroterra, cuore montuoso dell’isola, la temperatura è più fresca e in inverno potrete facilmente trovare le vette innevate.

CLIMA
SARDO

Immersa nel Mediterraneo, la Sardegna non può che beneficiare di tutti gli aspetti positivi che questo mare dona alle terre che lambisce. Gli inverni sulle coste sono miti e le estati sono particolarmente calde e ventilate, con la quasi totale assenza di precipitazioni.
Nell’entroterra, cuore montuoso dell’isola, la temperatura è più fresca e in inverno potrete facilmente trovare le vette innevate.

LE QUATTRO LOCALITA’ DI CUI SI PARLA

CAGLIARI

Capoluogo dell’isola, questa città si estende sulla costa meridionale e regala un soggiorno ricco di varie attività. Per oltre 5 km si estende la spiaggia di sabbia chiara di Poetto, che la sera ravviva la sua aria con la musica dei numerosi chioschetti disseminati sul lungomare. Se siete amanti della storia e dell’arte, Cagliari sarà fiera di mostrarvi tutto il suo passato, raccolto in musei, teatri e collezioni aperte al pubblico.

ALGHERO

Probabilmente una delle località più suggestive della Sardegna, Alghero è una tela dipinta con due soli colori: il verde, dei suoi stupefacenti parchi, e il blu, di un mare che regala il relax di spiagge attrezzate e il divertimento frenato degli sport acquatici. Il centro storico nelle notti d’estate si anima di concertini e tutti i locali restano aperti dalla mattina fino a tarda sera.

OLBIA

Situata in un luogo strategico, vi garantisce il massimo che una vacanza può dare: le spiagge di Bados, Costa Romantica, Marinella e Pittulongu, rinomate per le acque cristalline e la sabbia finissima, sono in perfetto equilibrio col brio della poco distante Porto Cervo e delle sue serate mondane e con le attività sportive quali trakking ed escursionismo che i diversi promontori limitrofi consentono di praticare.

SAN TEODORO

Uno dei paesi più amati dai turisti che scelgono la Sardegna per le loro vacanze. E’ un alternarsi di spiagge bianche di morbida sabbia, scogliere mozzafiato e lagune, che ospitano ancora oggi l’incantevole fenicottero rosa. La sera è rilassante passeggiare per il centro cittadino, le sue vie ricche di locali ed il mercatino dell’artigianato, che colora l’atmosfera.

I SAPORI DELLA SARDEGNA

PECORINO SARDO

Formaggio prodotto con latte di pecora sarda pastorizzato. E’ l’unico formaggio sardo a cui è stato riconosciuto il marchio D.O.P. (Denominazione di Origine Protetta).

PANE CARASAU

Tipico pane a sfoglia croccante che accompagna tutte le pietanze..

PORCEDDU

Saporito dagli aromi che caratterizzano la Sardegna (mirto, finocchietto selvatico, timo), il maiale viene cotto in vari modi tutti tradizionali, che ne garantiscono il sapore inconfondibile.

MIRTO

Liquore ottenuto dalla macerazione delle bacche di mirto e, grazie al livello alcolico derivato da questa fermentazione, è apprezzato per le sue importanti doti digestive.